Si chiama Memories ed è la nuova funzione di Facebook grazie alla quale torneranno in vita vecchi contenuti dei giorni passati. È simile alla funzione In questo giorno che c’è già sul newsfeed, ma Memories fa ancora di più. Oltre a On This Day, i ricordi includeranno nuove sezioni, tra cui Friends Made on This Day, riassunti stagionali o mensili e ricordi che potresti aver perso dalla scorsa settimana.

LEGGI ANCHE: Facebook, tutte le novità in arrivo: dal nuovo Messenger al servizio di dating

Solo ricordi belli

Secondo The Verge, il social network di Mark Zuckerberg è al lavoro per perfezionare On This Day da quando è stata lanciata (marzo 2015), nel tentativo di pubblicare solo post positivi e non ricordi dolorosi. Gli utenti possono ignorare storie nel loro feed di notizie o bloccare specifiche persone, date o intervalli di date nelle loro preferenze. La funzione rileva automaticamente anche memorie potenzialmente negative basate su reazioni e parole chiave di amici. Il post quindi smetterà di presentarsi nei feed di notizie. Chiaramente, Facebook vuole mantenere le cose allegre, almeno quando si tratta di reminiscing, ed è disposto a prendere Memories dal feed in modo da non innescare nessuno che non si aspettava un post oscuro.

Che cosa trovo

In questo giorno. I post precedenti e i principali eventi della vita a partire da questa data.

Amici fatti in questo giorno. La sezione include la lista di amici in una precisa data, compresi video speciali o collage.

Ricapitolazioni di ricordi. La sezione presenta recap stagionali o mensili di ricordi che sono stati raggruppati in un messaggio o in un breve video.

Ricordi che potresti aver perso. Se non hai ancora controllato i tuoi ricordi ultimamente, questa sezione ti mostrerà i post che potresti aver perso la scorsa settimana.

Dove la posso trovare

La pagina è accessibile QUI.

Sappiamo che i ricordi sono profondamente personali e non sono tutti positivi. Cerchiamo di ascoltare feedback e progettare queste funzionalità in modo che siano premurose e offrano alle persone i giusti controlli di facile accesso. Lavoriamo duramente per garantire il giusto trattamento dei contenuti come parte dell’esperienza personale di ciascun individuo e siamo grati per il contributo che le persone hanno condiviso con noi negli ultimi tre anni (Oren Hod, Product Manager)

Source

http://www.ninjamarketing.it/2018/06/12/facebook-memories-feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *