Stiamo andando incontro alla primavera ed ecco che cominciano corsi e seminari seo/sem sia in Italia che all’estero.
Questo sicuramente non è alla portata di tutti (per la distanza e il costo) ma è sicuramente interessante: SMX social networks (il 22 e 23 aprile 2008 a Long Beach in California).
Cos’è? un evento di 2 giorni rivolto ad appassionati, esperti, professionisti di web marketing che sono particolarmente interessati al mondo dei Social network. Ideato da Third Door Media la società dietro al sito Browse engine land:

SMX Social Network is a two-day occasion where web marketers will discover how to harness the power of user engagement

Due giorni per capire come creare una relazione con i navigatori che frequentano siti come Digg, del.icio.us, Facebook, StumbleUpon, Reddit and Netscape. I social media sono infatti quei siti creati con l’idea di far pubblicare, condividere e votare contenuti e informazioni agli utenti. Alla fine si sviluppano comunità molto forti che possono influenzare anche comportamenti d’acquisto e le opinioni sui brand name e i prodotti.
Le aziende americane hanno già colto l’importanza dei social networks, ma non sanno ancora come affrontarne il pubblico.Sono infatti utenti

un po ‘ostili alla pubblicità tradizionale ma molto recettivi e capaci di generare un grosso buzz.Fra gli argomenti trattati nei due giorni: *

Social Network Marketing Fundamentals * Linkbait– Chumming for Traffic on Social Media Sites * Bonus! Extra! The Social News Sites * A Marketer’s Overview of Social Bookmarking & Tagging * Effectively Leveraging Social Networking * Evangelist– The Online marketer’s Function & in SMM * Wikipedia, Yahoo Responses & Response Sharing Fra
coloro che hanno voluto questo evento c’è Danny Sullivan, fondatore di Sphinn.com. Il costo del convegno è di oltre 1000 dollari ma iscrivendosi entro il 15 marzo si ha uno sconto. A chi si rivolge? a tutti coloro che lavorano nel settore della promozione online e del web marketing, alle agenzie media, ai seo, ai responsabili marketing delle aziende; ma in generale a tutti coloro che vogliono andare oltre all ‘ottimizzazione del sito, alla link building e a tutte le questioni”tecniche “seo e pensano che sia molto meglio creare contenuti interessanti e trasformarli in fenomeni virali.Questa information si inserisce fra le altre previste nel” tour”mondiale su argomenti di web marketing: quella in Germania i primi di aprile, quella in Spagna a maggio, quella più famosa di New York in ottobre,

quella in Cina … Peccato che in Italia non sianopreviste date.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *