Marketing su Instagram: 4 funzioni che dovresti utilizzare

Ovviamente non è sufficiente creare un account su Instagram e iniziare a scattare foto da condividere. I content marketer di successo su questa piattaforma social personalizzano i loro contenuti per sfruttare i punti di forza del canale, dagli hashtag e le storie alla pubblicità e ai video live.

Esploriamo come utilizzare queste funzionalità per ottimizzare la strategia di marketing dei contenuti.

Hashtag potenti

Puoi utilizzare due tipi di hashtag nelle tue campagne Instagram: brand o community.

Gli hashtag con marchio rendono il tuo post più facile da trovare per le persone che già conoscono la tua azienda e stanno cercando di saperne di più. Esempi di hashtag del marchio Bullet Journal , che ha oltre 260.000 follower, includono #bulletjournal #bulletjournaling e #bulletjournalcollection.

 

Gli hashtag della comunità sono comunemente usati o creati dagli utenti di Instagram per seguire un argomento, un interesse o un altro tema unificante. Nell’esempio Bullet Journal, gli hashtag della comunità includono #writing, #stationery, #plannermom.

SUGGERIMENTO: Instagram limita gli utenti a 30 hashtag per post.

Questo post di Instagram mostra come Mercedes Benz utilizza hashtag.

 

Osserva gli hashtag che Mercedes utilizza oltre a quelli di marca: #GTfamily, #DreamCar, #Cartastic, #InstaCar, #Luxury, #Lifestyle, #Performance. La comunità che segue questi hashtag è interessata a veicoli o prodotti che rientrano in queste categorie. Ecco come i potenziali clienti possono trovare il tuo marchio e il modo in cui si relazionano ai tuoi prodotti in modo semplice e veloce.

In The Ultimate Guide to Best Instagram Hashtag for likes , Andrew Roach offre diversi strumenti per aiutare a generare hashtag di comunità efficaci, tra cui:

Mi piace Display Purposes perché inserisco semplicemente il mio argomento e genera un elenco degli hashtag esistenti più rilevanti.

 

Storie dinamiche

La funzione Storie ti consente di interagire in modo più diretto e trasparente con il tuo pubblico, ma queste storie vengono eliminate dopo 24 ore dalla parte superiore del feed. Nessuno si aspetta che tu investa tempo e denaro significativi per creare contenuti per così poco tempo. Tuttavia, l’anno scorso Instagram ha aggiunto un modo per far durare le storie per sempre. Ora salva automaticamente le tue storie nei tuoi archivi. Puoi scegliere di condividerli nuovamente tramite la funzione Stories Highlights di Instagram.

Le storie di Instagram ti aiutano a far crescere il tuo pubblico e a tenerlo impegnato con il tuo brand perché ti consente di mantenere il tuo profilo nei loro feed non una, ma diverse volte durante ogni giorno. Più storie significano più possibilità di attirare l’attenzione del pubblico.

Vogue Magazine utilizza stories, come quella dell’inaugurazione presidenziale dello scorso anno, per indirizzare il traffico al suo sito web.

 

L’approccio è semplice. Pubblica una serie di immagini e integra un invito all’azione invitando le persone a visualizzare di più sul sito Web di Vogue.

SUGGERIMENTO: la funzionalità di scorrimento è disponibile per coloro che hanno almeno 10.000 follower, un altro ottimo motivo per concentrarsi innanzitutto sulla creazione della community.

Instagram Live

L’ottanta per cento delle persone preferisce guardare i video dal vivo di un marchio piuttosto che leggere un blog e l’82 % preferisce i video in diretta da un marchio ai post social, secondo una ricerca citata da Livestream.

Instagram ti consente di fare video dal vivo, ma devi fare un ulteriore passaggio e condividerlo per assicurarti che si presenti e si distingua nei feed di Stories. I video live possono anche essere visualizzati nella sezione Esplora, che espande il tuo pubblico a possibili nuovi follower.

Un grande esempio viene da Tim Coppens, direttore creativo e fondatore del marchio di moda che porta il suo nome. È uno dei primi designer a utilizzare Instagram Live per trasmettere in streaming il suo show di menswear al Pitti Uomo di Firenze, dando ai suoi follower la possibilità di vedere lo spettacolo senza viaggiare in Italia.

Annunci Instagram adattabili

Gli annunci offrono un’opportunità flessibile per raggiungere l’obiettivo del tuo marchio. Possono essere utilizzati non solo per commercializzare un prodotto o un servizio, ma possono essere utilizzati anche per inviti all’azione quali:

  • Installa ora
  • Prenota ora
  • Scaricare
  • Per saperne di più
  • Gioca
  • Iscriviti
  • Guarda di più
  • Applica ora
  • Contattaci

Gli annunci Instagram non sono invadenti perché sembrano simili ad altri post. E, a differenza di altre piattaforme di social media, ti consentono di pubblicare annunci a schermo intero.

 

Un grande esempio di successo della pubblicità su Instagram è la campagna russa S7 Airline , che ha pubblicato annunci su Instagram Stories attraverso una serie di video che mostrano le nuove funzionalità degli aerei.

D’altra parte, Vitaly ha ottenuto il successo con annunci più tradizionali su Instagram. Come marchio di lifestyle e fashion, Vitaly conosce il potere delle immagini visive . Per coinvolgere nuovamente le persone che hanno visitato il suo sito Web ma non hanno effettuato un acquisto, Vitaly ha investito in annunci dinamici su Instagram.

Instagram Business riporta che la campagna di retargeting ha raggiunto più di 243.000 persone e ha ottenuto un rendimento multiplo di 3,9 sulla spesa pubblicitaria.

Conclusione

Instagram è un canale perfetto per i marchi, per offrire contenuti visivi personalizzati per i suoi follower e consegnati nei modi migliori per attirare il loro interesse. Che si tratti di un hashtag di marca o di una community, di una storia condivisa dai tuoi archivi, di video in diretta o di annunci poco chiari, puoi selezionare i formati più pertinenti per il tuo pubblico e i tuoi messaggi.

Quali sono le tue esperienze con Instagram? Che suggerimenti hai?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *